Scopri tutto su:

: Come ottenere un prestito aziendale. Qualsiasi azienda piccola o grande che sia, per andare avanti e migliorare i propri servizi e prodotti, ha bisogno di denaro, sia per migliorare le attrezzature, che per le sue dotazioni informatiche, che per gli arredi dei punti vendita e degli uffici. Per ottenere un prestito aziendale o un finanziamento, la nostra azienda deve risultare produttiva ed in salute agli occhi delle banche. Nessuno ci farà mai un prestito se i nostri conti non sono a posto e se siamo già oberati di debiti. Più facilmente possono ottenere finanziamenti aziende giovani e appena nate, se ad esempio hanno una buona idea di business e magari sfruttando il denaro messo a disposizione da investitori appositamente per le start-up innovative e con buone idee da sviluppare.

: Come funziona il prestito al consumo? Quando passiamo per lo shopping in qualcuno dei grandi centri commerciali nella nostra città, siamo abbagliati dalla grande abbondanza di beni che ci vengono mostrati, specie nei grandi store di materiale elettronico e di tecnologia, ma anche di altro genere, per esempio di prodotti per arredare la casa o di elettrodomestici. Certo a tutti fa voglia e piacere cambiare la tv con una di ultima generazione, oppure di dotare la casa di un nuovo arredamento, se siamo disposti ad indebitarci per questo, ogni negozio ha le proprie offerte a riguardo e ci consentirà di pagare il bene acquistato pagandolo in rate mensili. Il cosiddetto prestito al consumo, ammesso che si abbiano i requisiti per ottenerlo, è comunque abbastanza caro in termini di tassi di interessi praticati.

: Il leasing immobiliare come funziona? Il leasing immobiliare è quel genere di contratto in leasing pensato per chi, invece di acquistare un immobile, desideri prenderlo in affitto, sapendo che, queste spese potranno essere da lui scaricate subito e totalmente. Altri vantaggi del leasing immobiliare sono per esempio di non caricare il bene nei beni aziendali, in quanto gli immobili presi in leasing non sono nostri ma sono di chi ce li ha affittati, quindi non vanno a finire neppure negli studi di settore. Se facciamo due conti, questa formula del leasing che comunque non è all apparenza economica, conviene sotto molti aspetti, specie quelli di natura fiscale.

: La simulazione del mutuo per la casa. Quando si decide di richiedere un mutuo per acquistare la nuova casa o comunque un altro immobile, dobbiamo fare attenzione ad alcune cose in particolare. Per prima cosa che la banca che ci offre il mutuo sia solida e radicata nel territorio, magari vicina alla nostra abitazione per essere comodi e raggiungere la sede in fretta se necessario. Poi bisogna fare attenzione ai tassi di interesse che ci verranno praticati, potremo scegliere tra tasso fisso oppure tasso variabile, poi decise queste cose potremo fare una simulazione del mutuo per la casa usufruendo di pratici strumenti che si trovano anche online, spesso nei siti delle stesse banche o finanziarie. In questo modo, inserendo l importo totale, il numero di rate e il tasso di interesse, avremo un calcolo della rata precisa che andremo a pagare mensilmente.

 

Cerchi ancora ?